A Torino parte il salone del libro, ingresso muniti di green pass


A Torino, al Lingotto Fiere di Torino parte il l’evento del salone del Libro, un evento tanto atteso, ma non solo, questa edizione ha portato aria di cambiamento e di un seppur piccolo ritorno alla vita normale, come quella che si è interrotta un anno fa.

L’edizione è partita oggi 14 ottobre 2021 e continuerà fino a giorno 18 ottobre offrendo la possibilità di immergersi nel mondo della lettura come i grandi Javier Cercas, Valerie Perrin, David Quammen, MIchel Houellebecq, André Aciman, Alicia Gimenez-Bartlett che presentano l’attuale situazione che stiamo vivendo.

La fiera, nella giornata di domani si aprirà ufficialmente nella Sala Oro di Lingotto partendo con l’inaugurazione alle ore 10:15 e con una lettura di Chimamanda Ngozi Adichie, scrittrice nigeriana che darà il via all’evento.

A presiedere durante l’evento saranno presenti il ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi e il ministro della Cultura, Dario Franceschini, Silvio Viale, presidente dell'Associazione Torino, la Città del Libro, Giulio Biino, presidente della Fondazione Circolo dei lettori, Chiara Appendino, sindaca di Torino, Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte, Benedetto Della Vedova, sottosegretario per gli Affari Esteri, Nicola Lagioia, direttore del Salone e a seguire interverranno molti autori italiani come Antonio Manzini, Stefania Auci, Domenico Starnone, Silvia Avallone, Maurizio De Giovanni, Sandro Veronesi e tanti altri personaggi del mondo del cinema e della musica.

Durante l’edizione del Salone del Libro parteciperanno scuole provenienti da tutta Italia e molte altre classi parteciperanno virtualmente.


0 visualizzazioni0 commenti