ADDIO AL TRADIZIONALE TEST D’INGRESSO DI MEDICINA. IN ARRIVO NUOVI TOLC

A partire dal 2023, i tradizionali test d’ingresso per la facoltà di medicina potrebbero essere convertiti in Tolc


Secondo alcune indiscrezioni, il 2022 potrebbe essere l’ultimo anno in cui gli aspiranti alla facoltà di Medicina potranno svolgere il test d’ingresso. A partire dal prossimo anno, ovvero dal 2023, i test dovrebbero essere convertiti con dei nuovi ‘’Tolc’’ che permetteranno l’accesso in facoltà.


Notevoli cambiamenti potrebbero verificarsi già a partire dal mese di settembre 2022, anche se la prova d’ingresso continuerà a svolgersi in presenza e nelle modalità tradizionali.

La svolta arriverà nel 2023: il test d’ingresso consisterà in una prova telematica dipendente al superamento dei “Tolc’’.


“Ogni candidato fa un suo percorso che lo porta a sostenere un esame Tolc, si chiamerà Tolc-Medicina. Nella data che il ministero stabilirà, ognuno inserisce il risultato migliore nella piattaforma e si formerà la graduatoria nazionale”, ha dichiarato la ministra dell’Università e della Ricerca Maria Cristina Messa.


Secondo alcune novità, i Tolc - Medicina potrebbero svolgersi due volte l’anno a partire già dalla quarta superiore. In merito alle domande inserite all’interno dei test, riguarderanno soprattutto alcuni temi delle discipline scientifiche.



di CLAUDIO CASTAGNA



0 visualizzazioni0 commenti