AGGIORNAMENTO GPS: CONFERIMENTO DELLE SUPPLENZE BREVI E TEMPORANEE


Mancano ormai pochi giorni alla data di scadenza della presentazione della domanda per l’inserimento/aggiornamento nelle GPS.

Secondo quanto riporta l’Ordinanza Ministeriale 112 art.13, le istituzioni scolastiche utilizzano la procedura informatica di consultazione delle proprie graduatorie che rende verificabile la situazione di occupazione totale o parziale ovvero di inoccupazione degli aspiranti ai sensi della presente procedura e, conseguentemente, procedono alla convocazione dei soli aspiranti che siano nella condizione di accettare la supplenza stessa e cioè:

  1. parzialmente occupati, ai sensi delle disposizioni relative al completamento d’orario di cui all’articolo 12, comma 12, della presente ordinanza;

  2. totalmente inoccupati.

Per quanto riguarda invece gli interpelli, sarà compito delle istituzioni scolastiche convocare i docenti e verificarne la disponibilità ad accettare o meno la proposta di assunzione.

Per quanto riguarda le supplenze pari o superiori a 30 giorni, la proposta di assunzione deve essere trasmessa con un preavviso di almeno 24 ore, mentre per le supplenze inferiori a 30 giorni, la proposta di assunzione deve essere trasmessa con un preavviso di almeno 12 ore.

Queste tempistiche non possono essere rispettate in alcuni casi, di tipo: maternità, malattia ecc..

In merito all’accettazione delle supplenze brevi fino a 10 giorni nelle scuole dell’infanzia e primaria, con il supporto del sistema informativo sono attivate particolari e celeri modalità di interpello con immediata presa di servizio.


Ordinanza Ministeriale n. 112 del 6.05.2022 (1)
.pdf
Download PDF • 401KB

di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti