top of page

AL VIA L’EDIZIONE DUEMILAVENTITRÈ DE I VENERDÌ DI ERCOLANO

I visitatori, a "I venerdì di Ercolano'', dovranno presentarsi 20 minuti prima del proprio turno di visita.

Da questa sera 21 luglio ripartono i percorsi guidati notturni arricchiti dalle performances teatrali di Teatri 35, ispirati al cibo e all'alimentazione, con un percorso che condurrà i visitatori in un viaggio nelle abitudini degli antichi ercolanesi.

Per ciascuna data (21, 28 luglio; 4, 11, 18, 25 agosto), sono previsti 16 turni di visita a partire dalle ore 20:00 fino alle ore 22:50, con partenza ogni 10 minuti. I visitatori dovranno presentarsi 20 minuti prima del proprio turno di visita.

I gruppi saranno composti da massimo 30 persone ciascuno, con accesso dei visitatori esclusivamente dall’ingresso monumentale di Corso Resina.

Il prezzo del biglietto è di € 5 intero, € 2.50 ridotto per under 30 e over 65 e possessori Artecard, gratuito per gli under 18.

I biglietti saranno acquistabili a breve sia on line sul sito www.ticketone.it, sia presso la biglietteria del Parco Archeologico.

I possessori dell’abbonamento “Un giorno un anno” (acquistabile esclusivamente online) avranno diritto ad un ingresso gratuito in una delle date programmate mediante prenotazione.

La prevendita è obbligatoria anche per i bambini /ragazzi che usufruiscono del biglietto gratuito. Sarà prevista una visita in lingua inglese.

I biglietti che risulteranno invenduti alle ore 18:00 saranno acquistabili fino ad esaurimento presso la biglietteria del Parco secondo l’ordine di arrivo all’ingresso di Corso Resina.

Considerato il ristretto numero di biglietti, è vivamente consigliato, per non perdere l’evento ed evitare assembramenti all’esterno degli scavi, di acquistare i biglietti on line sul sito www.ticketone.it (con commissione di prevendita di 1,50 euro).

Possibilità di parcheggio presso la Scuola Rodinò (Via IV Novembre) e la Scuola Iovino Scotellaro (Traversa Via IV Novembre) fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Attenzione:

  • I visitatori su sedia a rotelle possono prenotare la loro visita scrivendo con almeno tre giorni di anticipo a pa-erco@cultura.gov.it, indicando giorno e orario della visita.

  • È consigliabile l’uso di scarpe basse e comode.

  • Le serate estive si godono meglio proteggendo la pelle con lozioni contro le punture degli insetti.

  • In caso di avverse condizioni meteo, gli eventi potrebbero essere annullati.

di LA REDAZIONE

2 visualizzazioni0 commenti

Коментари


bottom of page