ANCODIS:” I COLLABORATORI SCOLASTICI SVOLGONO UN RUOLO FONDAMENTALE”

Il Ministro Bianchi non valorizza il ruolo dei collaboratori scolastici


Il presidente dell’ Ancodis, Rosolino Cicero, ritiene che, nell’ atto di indirizzo per il rinnovo del contratto scuola, il Ministro Bianchi non abbia dato alcuna importanza al ruolo dei collaboratori scolastici, che è invece fondamentale per attuare il piano dell’ offerta formativa.

Secondo il parere dell’ Ancodis, dunque, è come se Bianchi considerasse la scuola un ambiente di apprendimento, senza tener conto della complessità del lavoro dei dirigenti scolastici e dei Dsga, che senza il resto del personale scolastico non potrebbero essere portato a compimento.

Dunque, in questo atto di indirizzo manca la valorizzazione del personale scolastico. L’ efficienza della scuola è il risultato del lavoro di tutto il personale scolastico, per cui è fondamentale che ad ogni figura venga data la giusta importanza.

di Isabella Castagna


0 visualizzazioni0 commenti