ANDRIA:VANDALI DEVASTANO PC E AULE DELLA SCUOLA “DON TONINO BELLO’’

I carabinieri hanno aperto le indagini


Continuano gli atti vandalici nelle scuole lungo il territorio nazionale.

Questa volta ad essere stata presa di mira nella serata di ieri, 9 febbraio, intorno alle ore 19 circa, è la scuola "Don Tonino Bello", al quartiere Croci, in via Dottor Camaggio, ad Andria, dove ignoti hanno fatto irruzione da una finestra del bagno.


Una volta entrati nell’edificio scolastico, hanno iniziato a rompere mobili di vario tipo e pc dedicati alla didattica, ma il loro lavoro non era del tutto completato: in molte aule hanno rovinato scrivanie e banchi con colori e vernici mentre alcuni estintori sono stati gettati per terra.


L’allarme è partito da alcuni residenti della zona che, una volta essersi accorti di quanto stava accadendo, hanno immediatamente allertato i militari, che prontamente sono giunti sul posto.


I carabinieri hanno avviato le indagini di quanto è accaduto all’interno della scuola.



di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti