Assunzioni entro l’anno per i diplomati ITS nel settore chimico

A breve inizieranno 10 corsi insieme ai sette attivi tra cui di chimica agli impianti a quelle sulle produzioni dei farmaci e altri tre nuovi che riguardano: due corsi sulla formazione per tecnici superiori per la transizione ecologica e l’altro riguarda l’operare nel settore tecnologico industriale. La Fondazione Its <<Nuove tecnologie della vita>> la prima ‘’super scuola’’ in Italia nel settore della chimica che ha sede a Bergamo e altre due strutture a Lainate (Milano) e Crema (Cremona) accoglierà circa 450 giovani ragazzi e 130 docenti la quale una percentuale maggiore proviene dal mondo del lavoro. Dei 157 studenti diplomandi,l’85% delle imprese che ha dato possibilità di esercitare il tirocinio, ha pensato all’assunzione e entro la fine dell’anno i diplomandi restanti saranno assunti da altre imprese fino ad ottenere il massimo dell’inserimento nel lavoro. Il presidente Nardiello Giuseppe ricorda: “Il legame strettissimo con le imprese, con 59 aziende partner sui 70 soci totali, e collaborazioni ormai strutturate con associazioni datoriali del calibro di Federchimica, Assolombarda, Confindustria Bergamo e Confindustria Brescia, solo per citare alcuni esempi. E poi: tutor aziendali e tantissime ore di pratica direttamente “on the job”. Adesso – ha aggiunto Nardiello – anche alla luce dei fondi (1,5 miliardi nei prossimi 5 anni) in arrivo con il Pnrr dobbiamo orientare di più e meglio famiglie e ragazzi e far comprendere il valore del titolo Its“.


A cura di Carlo Varallo

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti