AUMENTO STIPENDI AI DOCENTI, BIANCHI: "CI STIAMO RAGIONANDO"


La questione degli stipendi degli insegnanti è stata al centro dell’ intervista su Rai 3, al Ministro dell’ istruzione, Patrizio Bianchi.

A tal riguardo il ministro si è limitato a dire: ”In fatto di stipendi dei docenti, sul bilancio corrente stiamo facendo un ragionamento e sarà il Parlamento a dire la sua”.

Il Ministero sta facendo di tutto per portare ad almeno 100 euro l'aumento allol stipendio dei docenti, anche se non sarà facile. Dipenderà tutto dalle cifre stanziate in Legge di Bilancio, ci sono a disposizione 3,7 miliardi che dovrebbero garantire un incremento lordo di 107 euro, occorre detrarre i fondi per pagare l’indennità di vacanza contrattuale.


Decisivo sarebbe il fondo per valorizzare la professione docente, utile a premiare i docenti che oggi svolgono funzioni retribuite davvero poco.

Il sindacalista (Anief) Marcello Pacifico, in un’ intervista, afferma che la situazione sia intollerabile, Pino Turi, (Uil) chiede che gli stipendi di tutti i docenti vengano uniformati per ogni ordine e grado, ovvero che gli stipendi siano uguali per tutti gli ordini di scuola.

di ISABELLA CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti