BIELLA: PARTECIPAZIONE AL CONCORSO PER ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI

Presentazione della domanda entro il 28 febbraio 2022


La Provincia di Biella, in Piemonte, ha indetto un concorso per l’ assunzione di tre istruttori amministrativi contabili, con assunzione a tempo indeterminato.


I candidati, per accedere al concorso devono possedere alcuni requisiti specifici:


  • deve essere in possesso della cittadinanza italiana o 2 cittadinanze di altro Stato appartenente all’Unione Europea o 3. cittadinanza extracomunitaria, solo ove ricorrano le condizioni di cui all’art. 38 del D.Lgs.30/03/2001, n. 165, come modificato dall’art. 7 della Legge 6/8/2013, n. 97;

  • Età non inferiore agli anni 18;

  • Idoneità fisica all’impiego. Il candidato, al momento dell’assunzione, sarà sottoposto a visita medica intesa a constatare l’idoneità alla mansione cui lo stesso sarà destinato;

  • Godimento del diritto di elettorato politico attivo;

  • Non avere riportato condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I, Titolo II, Libro II del Codice Penale; non essere sottoposto a misure restrittive della libertà personale; non essere stati condannati con sentenza passata in giudicato per reati che impediscono ai sensi delle vigenti disposizioni di legge la costituzione del rapporto di impiego pubblico;

  • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento; non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico, ai sensi dell’articolo 127, primo comma, lettera d), del Testo unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3; non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione;

  • Posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31/12/1985) OPPURE posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva previsto dagli ordinamenti del paese di appartenenza (solo per i cittadini non italiani);

  • Essere in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale;

  • Non essere dipendente pubblico o privato collocato in quiescenza.

Le domande di partecipazione al concorso pubblico devono essere presentate online, entro il 28 febbraio 2022, alla pagina seguente QUI , in allegato la documentazione richiesta.


di CLAUDIO CASTAGNA

c


0 visualizzazioni0 commenti