BIMBO DI 3 ANNI PRECIPITA DAL SECONDO PIANO. NULLA DI GRAVE, SOLO FERITE LIEVI


Un bimbo di tre anni è caduto dal secondo piano di una palazzina, nel primo pomeriggio di ieri, ad Acquappesa Marina, in provincia di Cosenza, riportando miracolosamente solo traumi di lieve entità.

Il piccolo è stato soccorso dall’elicottero giunto dall’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, chiamato dal Servizio 118 di Cetraro. Quando il bimbo è stato ritrovato sotto casa dai genitori era vigile e piangeva. E’ salito su una finestra, in un momento in cui i familiari che erano con lui in casa erano distratti, ed è scivolato giù, schiantandosi al suolo. E’ ora ricoverato in ospedale.

“Colgo l'occasione per dare un grande bacio virtuale al nostro piccolo concittadino Mario – ha scritto in post sui social il sindaco di Acquappesa Francesco Tripicchio - che ci ha tenuti col fiato sospeso. Ho sentito telefonicamente, poco fa, i suoi genitori Roberto ed Angelica, a cui va la mia vicinanza e quella dell'intera Comunità. Mi hanno riferito che il piccolo sta bene. È stato un indescrivibile spavento, ma, grazie al cielo, è andata bene”.

di MARIA SQUILLARO

0 visualizzazioni0 commenti