BONUS ASILI NIDO E SCUOLE DELL’INFANZIA DALLA CASSA DOTTORI COMMERCIALISTI


La Cassa Dottori Commercialisti ha messo a disposizione degli iscritti con 40 anni di età 2 milioni di euro da utilizzare per coprire le spese scolastiche dei figli che frequentano gli asili nido e nelle scuole dell’infanzia per l’anno educativo 1/9/2021-31/7/2022. Di questo bonus, ne potranno usufruire sia le mamme che i papà.

Il bando,accettato dal Consiglio di Amministrazione e successivamente presentato sul sito della Cassa prevede un rimborso delle spese fino a mille euro per ogni figlio a favore dei dottori commercialisti che hanno registrato per un periodo di imposta del 2020 un reddito professionale fino a 30mila euro.

La richiesta del contributo, per le spese scolastiche sostenute per l’anno in corso, dovrà essere presentata dal 1 agosto al 30 ottobre dell’anno 2022, su piattaforma online e tramite il servizio DAS messo a disposizione nell’area riservata del sito della Cassa.

“Crediamo che questa possa essere un’iniziativa di aiuto per tutte quelle mamme e quei papà per i quali – commenta Stefano Distilli, presidente di Cassa Dottori Commercialisti – vi è difficoltà nel sostenere le spese educative legate ai primi anni di vita dei propri figli, tanto più tenuto conto delle ulteriori difficoltà che scontano i liberi professionisti nel conciliare gli impegni lavorativi con la gestione della cura familiare. L’auspicio è che, nel disegnare nuove iniziative di welfare, si dia sempre più peso, nell’ambito della previdenza privata come di quella pubblica, al tema della conciliazione lavoro-famiglia, certamente indispensabile anche in chiave di ripresa demografica per il Paese”.

Il bando potrà essere visualizzato sul sito web CLICCANDO QUI .

di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti