BONUS ASILI NIDO: TEMPO FINO AL 31 DICEMBRE PER PRESENTARE LE DOMANDE


Fino al 31 dicembre 2021 è possibile presentare la domanda per il bonus asili nido, che, a partire dal 1 gennaio 2022, sarà incorporato dell'assegno unico e universale per ogni figlio a carico.

Tale sostengo, a partire dal 2022, non sarà più rinnovato.

Il bonus asili nido, a cui sono stati destinati 530 milioni, aiuterà le famiglie nel pagamento delle rette per gli asili pubblici o privati e supporterà i nuclei familiari con bambini affetti da patologie gravi (di età inferiore ai 3 anni) attraverso servizi di assistenza domiciliare.

Il genitore può presentare la domanda entro 00:00 del 31/12/2021 attraverso il portale dedicato nel sito dell’Inps o tramite enti di patronato, l’importo erogabile è valutato in relazione al’Isee minori.

La domanda deve comprendere i seguenti documenti: copia del pagamento della retta o nel caso di pagamento posticipato è necessario allegare la documentazione relativo all’iscrizione o all’inserimento in graduatoria del bambino

La domanda può essere presentata dal genitore di un minore nato o adottato con cittadinanza italiana, europea o permesso di soggiorno con residenza in Italia.

Specifichiamo che, nel caso in cui un genitore volesse presentare la domanda per più di 1 figlio è carico, è necessario dedicare una singola domanda per ogni minore.

Il bonus funziona mezzo rimborso, è quindi indispensabile che chi effettua la domanda e chi effettua il pagamento della retta siano la medesima persona.


di VALENTINA ZIN


1 visualizzazione0 commenti