BRINDISI:DUE FRATELLI FUGGITI DALL’UCRAINA, ACCOLTI A FRANCAVILLA


Grande accoglienza e solidarietà verso due bambini fuggiti dall’Ucraina, dalla loro terra, dove da più di quindici giorni la vita si è ‘’fermata’’.


Sono due fratelli, di 4 e 6 anni, arrivati in Italia, a Francavilla Fontana, a Brindisi, insieme alla madre originaria di Chernobyl. Ad accoglierli una famiglia della zona.


Per i due bambini è il primo giorno di scuola nel terzo istituto comprensivo 'V.Veneto', dove sono stati accolti con grande entusiasmo, in mezzo a tanti cuori di carta con i colori della bandiera ucraina, come segno di solidarietà e vicinanza al popolo intero.


Commozione da parte di Antonello Denuzzo, primo cittadino di Francavilla.

di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti