CANDIDATURE COMMISSARI ESTERNI: POCHE RICHIESTE IN ALCUNE ZONE ITALIANE

La regione Veneto proroga le candidature fino a fine aprile


La presentazione delle domande di candidatura per i commissari esterni dell’esame di Stato 2021/2022, è terminata il giorno 12 aprile 2022 ma, contro ogni aspettativa, si sono riscontrate meno richieste del previsto soprattutto in alcune zone del nostro Paese.

Proprio per questo motivo la regione Veneto ha prorogato le candidature fino alla fine del mese corrente.

L'Ufficio Scolastico Regionale veneziano ha emesso una nota comunicando la proroga della presentazione delle domande dei candidati esterni (scadenza il 29 aprile 2022).

Gli interessati a inviare la propria candidatura dovranno farlo tramite mail all’Ufficio Ambito Territoriale di riferimento.


CHI PUÒ PRESENTARE LA DOMANDA?

Possono presentare la candidatura di commissari esterni i dirigenti scolastici di istituto statale di istruzione secondaria di secondo grado, di Convitto nazionale o di Educandato Femminile, di Istituto statale nel quale funzionino corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado, incluso nell’elenco regionale dei Presidenti.

I commissari esterni vengono poi nominati dagli Uffici Scolastici che li scelgono sulla base delle preferenze precedentemente indicate.


di VALENTINA ZIN


0 visualizzazioni0 commenti