top of page

CARO LIBRI, AUMENTO DEL 13% SUL CORREDO SCOLASTICO. MOLTE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

Uil Scuola: Molte le famiglie in difficoltà a causa dell’aumento dei prezzi sul materiale scolastico e sui libri


Con il rientro degli studenti in classe e il conseguente incremento dei prezzi dei libri di scuola che aumenta 2 volte più velocemente dei salari di tutta Europa, le famiglie in difficoltà si ritrovano a dover affrontare un’altra battuta d’arresto.

Il prezzo di articoli essenziali come penne, matite, carta, cartelline, gomme da cancellare, temperamatite o forbici è aumentato in media del 13% tra gennaio e maggio di quest’anno.

Si tratta del doppio del tasso di aumento dei compensi nominali quest’anno (6%) e segue un aumento dell’8% dello scorso anno – anch’esso il doppio del tasso di crescita dei salari lo scorso anno. Nel 2019 il precedente aumento più elevato dei costi della cancelleria era stato pari all’1,7%.

Anche il prezzo dei libri di testo, dell’abbigliamento e delle calzature per bambini e delle calcolatrici sta aumentando più rapidamente della retribuzione in molti Stati membri, aumentando ulteriormente la pressione sui lavoratori già alle prese con la crisi del costo della vita.

di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti
bottom of page