CASTELLAMMARE DI STABIA: CENTRI HUB VACCINALI NELLE SCUOLE SUPERIORI

L’iniziativa interesserà tutte le scuole superiori presenti sul territorio


A partire dal giorno 8 febbraio 2022, a Castellammare di Stabia in Campania, in tutte le scuole superiori presenti sul territorio, verranno allestiti dei centri mini-hub per favorire la vaccinazione anti-covid per i giovani studenti. Questa iniziativa è partita dall’assessorato alla scuola condotto da Maria Romano, in collaborazione con l’Asl Na 3.


“Come più volte affermato, l’attività didattica e la relativa continuità sono sempre state un obiettivo di questa amministrazione nel corso dell’emergenza pandemica. Nei giorni scorsi, abbiamo istituito un tavolo di confronto permanente con i dirigenti scolastici ed i rappresentanti degli studenti nel corso del quale sono state concordate una serie di iniziative da mettere in campo per la tutela della salute del personale scolastico e degli alunni. La campagna partirà dalle scuole superiori per poi allargarsi anche agli altri istituti. Ringrazio l’assessore Romano per l’attenzione in merito alle criticità espresse dai ragazzi delle scuole”, ha dichiarato il sindaco di Castellammare Gaetano Cimmino.


"Prosegue il nostro impegno nel portare avanti la campagna vaccinale anche nella fascia adolescenziale (12- 18), consapevoli che mai come ora occorre non abbassare la guardia ma piuttosto cercare di coinvolgere le persone ancora non vaccinate affinché l’obiettivo comune di tutela della collettività possa essere al più presto raggiunto. Il coinvolgimento di tutti è necessario per il ritorno ad una vita in pieno benessere", afferma il referente dell’Asl Na 3 Sud Antonio Coppola.


di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti