CASTROLIBERO: CASI POSITIVI AL COVID TRA GLI STUDENTI DEL LICEO MAJORANA


Come comunicato nella giornata di venerdì 3 febbraio, il Liceo Valentini Majorana di Castrolibero, in provincia di Cosenza è stato occupato dagli studenti in segno di protesta a seguito delle molestie sessuali, atteggiamenti discriminatori e richieste di materiale fotografico sessuali avvenuti all'interno dell’istituto stesso.


Nell’ edificio scolastico, in stato di occupazione già da oltre dieci giorni, durante la giornata del 15 febbraio sono stati rilevati dei casi di contagio da covid-19 tra gli studenti. Questi ultimi, ora sottoposti alla quarantena domiciliare, come imposto dalla legge, sono stati sostituiti da altri studenti per proseguire la protesta.


Nel corso della mattinata, presso l’istituto, sono tornati gli ispettori inviati dal Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi.


Giovanni Greco, il sindaco di Castrolibero, parteciperà alla manifestazione in programma per domani, 18 febbraio, organizzata dagli studenti dell’Istituto Scolastico “Valentini-Majorana.


di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti