CATANZARO: VANDALI IN AZIONE ALL'ISTITUTO SCOLASTICO ‘’MATTIA PRETI’’


Un’altra scuola è stata presa di mira dai vandali nei giorni scorsi.

Ignoti si sono introdotti nell’edificio scolastico dell’Istituto comprensivo Mattia Preti, nel quartiere Santa Maria di Catanzaro, forzando una porta che qualche tempo fa era stata sostituita per via di un altro episodio simile.

Una volta entrati dentro, dopo aver rotto anche delle vetrate, hanno svuotato e imbrattato le pareti dell’istituto con gli estintori presenti nel corridoio.

A dare l’allarme ieri mattina è stato il personale scolastico al momento dell’apertura della scuola, che ha immediatamente provveduto ad informare le forze dell’ordine.

Il consigliere comunale di Catanzaro, Antonio J. Corsi, di fronte all’atto vandalico ha dichiarato: “Dopo l’intervento delle forze dell’ordine l’allarme nel quartiere è ormai elevato e ci si chiede, a giusto titolo, quali siano le soluzioni che l’amministrazione comunale intende intraprendere per porre fine a questa situazione. Il sindaco Sergio Abramo, qualche settimana fa, dopo analoghi episodi successi nelle scuole Aldisio e Patari-Rodari, aveva assunto l’impegno di garantire l’installazione della videosorveglianza come valido deterrente. Mi faccio portavoce, dunque, delle istanze dei genitori volte ad assicurare parità di trattamento per tutte le scuole di competenza comunale, da nord a sud della città. Ci aspettiamo che il primo cittadino prenda posizione anche a sostegno dell’Istituto Mattia Preti, spazzando via il dubbio che per l’amministrazione esistano scuole di serie A e di serie B”.


di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti