top of page

CELEBRATA LA “GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA LINGUA MADRE’’


Si è svolta ieri, 21 febbraio 2023, la Giornata Internazionale della Lingua Madre, istituita nel lontano 1999 dall’UNESCO. Una data non scelta a caso in quanto questa richiama un evento accaduto nel 1952, quando le forze di polizia pakistane uccisero degli studenti dell’Università di Dacca, una delle università pubbliche più grandi del Bangladesh, dove volevano imporre come lingua ufficiale il bengalese. Ed è per questo motivo che la suddetta giornata nasce proprio per celebrare e promuovere tutte le lingue del mondo.


Quest’anno, il tema principale affrontato durante la Giornata Internazionale della Lingua madre è stato: “L’educazione multilingue - una necessità per trasformare l’istruzione’’, il quale è stato articolato su tre temi:


– potenziare l’educazione multilingue come necessità per trasformare l’istruzione in contesti multilingue, dall’educazione della prima infanzia fino a ben oltre;

– sostenere l’apprendimento attraverso l’educazione multilingue e il multilinguismo nei nostri contesti globali in rapida evoluzione e in situazioni di crisi, compresi i contesti di emergenza;

– rivitalizzare le lingue che stanno scomparendo o sono minacciate di estinzione.


di CLAUDIO CASTAGNA




1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page