CENA ''NO VAX'' IN UN RISTORANTE IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA

Sanzionati i presenti e disposta la chiusura del locale


È accaduto ieri sera ad un noto ristorante in provincia di Alessandria, il quale si è visto disposta la chiusura: durante il corso di una cena, sono stati sorpresi circa cinquanta persone senza mascherine e di cui la maggior parte era sprovvista della certificazione verde.


‘’Libertà, libertà’’, queste sono state le parole pronunciate dai presenti dopo gli insulti e prese in giro nei confronti dei carabinieri. I presenti riuniti al tavolo, hanno ricevuto 66 sanzioni per un totale di oltre 26 mila euro.

Il locale in questione era stato già sanzionato altre tre volte per le mancate osservanze alle norme anti-covid.

di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti