top of page

CENTRI PROVINCIALI PER L’ ISTRUZIONE DEGLI ADULTI: ECCO I REQUISITI PER LE ISCRIZIONI

Le modalità per le iscrizioni saranno emanate tramite apposita nota


Le modalità per le iscrizioni degli adulti ai percorsi di istruzione saranno emanate tramite apposita nota. Tali percorsi saranno organizzati su tre livelli:



Primo livello


Il primo livello si pone come obiettivo il conseguimento del titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione e della certificazione con cui si attesta l’acquisizione delle competenze di base connesse all’obbligo di istruzione.


A tale percorso possono iscriversi:

• gli adulti, anche stranieri, che non hanno assolto l’obbligo di istruzione;

• gli adulti non in possesso del titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione;

• coloro che hanno compiuto il sedicesimo anno di età e che non sono in possesso del titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione;

• in via residuale, nei limiti dell’organico assegnato e in presenza di particolari e motivate esigenze, coloro che hanno compiuto il quindicesimo anno di età.



Secondo livello


Il secondo livello invece ha come finalità il conseguimento del diploma di istruzione tecnica, professionale e artistica.


Possono iscriversi e frequentare:

• gli adulti, anche stranieri, in possesso del titolo di studio conclusivo del primo ciclo d’istruzione;

• coloro che hanno compiuto il sedicesimo anno di età e che, già in possesso del titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione, dimostrano di non poter frequentare il corso diurno.


Terzo livello


Mentre il terzo livello si occupa dei percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana. L’obiettivo è il conseguimento di un titolo, che attesti un livello di conoscenza non inferiore all’A2, del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue elaborato dal Consiglio d’Europa.


Possono iscriversi e frequentare:

  • gli adulti stranieri in età lavorativa, anche in possesso di titoli di studio conseguiti nei Paesi di origine.


di ISABELLA CASTAGNA

0 visualizzazioni0 commenti
bottom of page