CERIMONIA DELLA “GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA MONTAGNA”. PRESENTE IL CAPO DELLO STATO MATTARELLA


Nel corso della mattinata di oggi alle ore 12:00 circa, al Palazzo del Quirinale si è svolta la consueta cerimonia della Giornata Internazionale della Montagna. A presenziare all’evento il Capo dello Stato Mattarella.


Durante il corso della celebrazione, hanno avuto la parola il Direttore Generale della FAO, Qu Dongyu, il Referente per il Manifesto internazionale dei Giovani per la Montagna, Magda Ciullo, il Presidente del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, Giovanni Cannata, il Sindaco di Fonni, Daniela Falconi, e il Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Mariastella Gelmini.


Tra i presenti il Ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, i rappresentanti dell'Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani e i rappresentanti dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani.


Al termine della cerimonia al Quirinale, il presidente Sergio Mattarella nel ringraziare suo ringraziamento i presenti che hanno partecipato alla manifestazione ha sottolineato che "Il dovere della Repubblica di garantire i diritti di cittadinanza nelle aree cosiddette marginali rappresenta un tema che unisce, necessariamente, le sorti delle periferie urbane e quelle delle aree rurali e interne, delle montagne; in un'epoca in cui, paradossalmente, assistiamo alla ritirata della presenza umana da quelle che sono le aree verdi per eccellenza del pianeta. Una sfida che dobbiamo raccogliere nel processo di ripresa in questa fase della vita del nostro Paese".


di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti