Cina: vaccini agli studenti


La priorità sulla campagna vaccinale in Cina ricade sui ragazzi di età tra i 12 e i 17 anni per evitare l’aumento dei contagi data la nuova ondata in risalita, ad oggi confermati 71 nuovi positivi per la Variante Delta. Inoltre, il Ministero si è rivolto alle autorità locali competenti chiedendo di poter incrementare il piano vaccinale necessario per gli studenti e di riuscire ad avere l’80-85% della popolazione immunizzata entro la fine dell’anno 2021. Da alcune fonti, le autorità cinesi hanno reso noto che nel loro paese sono state somministrate una quantità di 1,6 milioni di dosi di vaccino da Covid-19.

0 visualizzazioni0 commenti