Computer e tablet in comodato d’uso per famiglie con ISEE non superiore a 20mila euro


Notizia trapelata dal Decreto Sostegni bis per quanto riguarda l’utilizzo dei dispositivi elettronici destinati ai studenti che non hanno la possibilità di usufruire di un pc personale da poter utilizzare a casa e infatti è stata approvata una modifica che va incontro alle famiglie. Il comma 5 ter dell’articolo concede in comodato d’uso gratuito agli studenti in cui la famiglia non supera un reddito ISEE che sia superiore ai 20 mila euro, gli strumenti elettronici come tablet e pc per poterne fare uso durante la didattica digitale. Il beneficio è concesso nel limite di spesa di 20 milioni per l’anno corrente.


A cura di Claudio Castagna

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti