CONCORSO “1941 IL MANIFESTO DI VENTOTENE PER UN’EUROPA LIBERA E UNITA’’

Il concorso è rivolto a tutte le scuole di primo e secondo grado


Dopo il successo delle precedenti edizioni, anche per l’anno scolastico 2022-23, nell’ambito delle attività previste dal Protocollo d’Intesa, per tutte le scuole di primo e secondo grado d’istruzione, VentotenEuropa e il Ministero dell’Istruzione, promuovono la terza edizione del Concorso nazionale “1941 Il Manifesto di Ventotene per un’Europa libera e unita – 2023 La cittadinanza europea nel cammino verso la costruzione della pacifica convivenza tra i popoli”.


Lo scopo del progetto, oltre ad essere quello di sostenere i percorsi di educazione alla cittadinanza europea, è quello di avviare e realizzare una serie di esperienze didattiche-formative da parte degli studenti sul tema della cittadinanza europea e sulla costruzione di percorsi di pace tra popoli diversi.


OBIETTIVI DEL CONCORSO


● Promuovere nelle giovani generazioni, attraverso la conoscenza e la valorizzazione del Manifesto di Ventotene, della Costituzione Italiana e dei luoghi della memoria, la definizione del profilo del cittadino europeo e la maturazione della consapevolezza della possibile appartenenza di molte identità a una pacifica Unione di pari alterità.


● Promuovere e valorizzare progetti educativi e formativi finalizzati: a) alla conoscenza del cammino che ha condotto alla istituzione della cittadinanza europea e degli strumenti attraverso i quali essa si esercita; b) alla promozione dei comuni valori europei; c) alla acquisizione di una partecipazione attiva nella costruzione, nella propria realtà e nel proprio specifico contesto di riferimento, di percorsi ed esperienze di pace.


● Promuovere e valorizzare nuove esperienze di P.C.T.O nell’ambito delle tematiche affrontate dal bando.


● Favorire la conoscenza degli eventi storici che hanno contribuito alla nascita dell’Europa unita, promuovendo l’elaborazione di scambi culturali nazionali ed europei.


La scheda di partecipazione e gli elaborati dovranno essere inviati attraverso il foglio di lavoro utilizzando il seguente link: https://forms.gle/tYSncbSbFQu64zFE7 entro e non oltre il 30 aprile 2023.


di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti