CONCORSO ORDINARIO E STRAORDINARIO, IL MINISTERO PROROGA AL 12 NOVEMBRE IL CENSIMENTO DELLE AULE


Prorogato dal Ministero al 12 novembre il censimento delle aule utili allo svolgimento delle prove concorsuali.

Il Ministero intende procedere con urgenza alla ricognizione delle aule informatiche presenti nelle istituzioni scolastiche, per consentire il corretto espletamento delle prove previste per il concorso ordinario, finalizzato al reclutamento del personale docente per i posti comuni e di sostegno della scuola dell’infanzia e primaria e della scuola secondaria di primo e secondo grado.

Allo scopo di supportare le procedure concorsuali, viene messa a disposizione una piattaforma che consentirà alle istituzioni scolastiche di procedere alle operazioni di censimento delle aule.

Entro dicembre 2021 si attendono i seguenti concorsi:

Concorso ordinario infanzia e primaria; concorso ordinario secondaria I e II grado; concorso ordinario STEM; concorso straordinario per l’abilitazione; nuovo concorso straordinario per docenti con tre anni di servizio



0 visualizzazioni0 commenti