CONCORSO ORDINARIO: MINISTERO DELL’ISTRUZIONE RICONOSCE ERRORI NEI QUIZ

Ricalcolo del punteggio per i docenti coinvolti


Il Ministero ci ha finalmente trasmesso le comunicazioni inviate agli Uffici Scolastici regionali con cui comunicano gli errori rilevati nei quesiti di diverse classi di concorso della procedura ordinaria (D.D. n. 499/2020 e successive modifiche).

La scorsa FLC CGIL aveva scritto al Capo Dipartimento e al Direttore Generale del personale proprio per chiedere un riscontro sulle tante segnalazioni inviate e sulle notifiche pervenute ai lavoratori, che non avevano visto alcuna comunicazione ai sindacati.

Ora, a seguito della richiesta, la comunicazione è arrivata.

Le classi di concorso coinvolte sono le seguenti:

A017, Disegno e storia dell'arte negli istituti di istruzione secondaria di II grado, 3 quesiti errati: Turno 1 n. 31 e 32 e 1 nel Turno 2 n. 4.

A040, Scienze e tecnologie elettriche ed elettroniche, quesiti n. 11, n. 21, e n. 24. I quesiti in oggetto non prevedono alcuna risposta corretta tra le 4 opzioni proposte.

B003, Laboratori di Fisica, quesiti n. 7, n. 9 e n. 27. Le risposte corrette ai quesiti in oggetto sono state caricate in piattaforma Cineca alla lettera b) anziché alla lettera a). Si è provveduto quindi al ricalcolo dei punteggi delle prove stesse, al fine di assegnare due punti aggiuntivi a coloro che hanno risposto correttamente alle domande, selezionando opzioni di risposta, corrispondenti a quelle caricate in piattaforma alla lettera b), sottrarre due punti ai candidati che hanno scelto come risposta voci corrispondenti a quelle caricate in piattaforma alla lettera a) e lasciare invariato il punteggio nel caso siano state scelte le restanti opzioni di risposta e nel caso di risposta non data.

ADMM, Sostegno scuola secondaria I grado, il quesito in questione è quello recante la seguente formulazione "l’articolo 34 della Costituzione Italiana riconosce”.

AK55, Strumento musicale negli istituti di istruzione secondaria di II grado (sassofono), è stato riconosciuto un errore nel seguente quesito: “Quanti erano in totale i saxofoni nel taglio mib-sib presentati da Adolphe Sax nel 1° brevetto?”."

La risposta corretta al quesito in oggetto è “6 saxofoni”, anziché “7 saxofoni”, come erroneamente indicato in precedenza dalla Commissione.

Si è quindi proceduto al ricalcolo dei punteggi delle prove, al fine di assegnare due punti aggiuntivi a coloro che hanno risposto correttamente alla domanda, selezionando come opzione di risposta la voce “6 saxofoni”, sottrarre due punti ai candidati che hanno scelto come risposta la voce “7 saxofoni” e lasciare invariato il punteggio nel caso siano state scelte le restanti opzioni di risposta e nel caso di risposta non data.

A060, Tecnologia nella scuola secondaria di I grado – Turno 3 - è stato riconosciuto un errore nel quesito riportato di seguito, che non conteneva la risposta corretta tra quelle proposte: “Se si immerge un solido avente una massa di 0,1 kg in un recipiente contenente 100 centimetri cubi di acqua, il livello di questo cresce e il volume totale del liquido più il solido immerso sale a 125 centimetri cubi. Quanto vale la densità assoluta del solido?”

Stessa classe di concorso è stato riscontrato un altro errore, Quesito n. 1 A060 T2. Si è proceduto anche qui al ricalcolo del punteggio.

B015, Laboratori di scienze e tecnologie elettriche ed elettroniche, sono stati riconosciuti errori nei quesiti n. 24 e 29.

A042, Scienze e tecnologie meccaniche, sono stati riconosciuti errori nei quesiti nn. 2, 5, 6, 10, 25. Anche qui si è proceduto al ricalcolo del punteggio.

di VALENTINA ZIN


0 visualizzazioni0 commenti