CONCORSO STRAORDINARIO BIS: AGGREGAZIONI INTERREGIONALI E PARTECIPANTI

Il decreto Ministeriale


Il Ministero dell’Istruzione ha trasmesso alle organizzazioni sindacali il decreto che contiene le aggregazioni interregionali relative alla Procedura concorsuale straordinaria di cui all’articolo 59, comma 9-bis, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n. 106.

Sulla base di quanto previsto dall’articolo 2, comma 2, del bando di concorso (DDG 1081/2022), per le classi di concorso che presentino un esiguo numero di partecipanti è disposta l’aggregazione interregionale delle procedure per un numero di candidati non superiore a centocinquanta.

L’Allegato A individua gli USR responsabili delle distinte procedure concorsuali e contiene anche i riferimenti al numero di aspiranti che hanno presentato domanda di partecipazione al concorso.

Nell’ipotesi dell’aggregazione territoriale delle procedure, l’USR individuato quale responsabile dello svolgimento dell’intera procedura provvede all’approvazione delle graduatorie della propria regione e delle ulteriori regioni indicate nell’Allegato medesimo. Ovviamente saranno approvate graduatorie distinte per ciascuna regione.

Nel bando (DDG 1081/2022) è possibile trovare il numero dei posti messi a concorso, per effettuare un confronto tra posti disponibili e numero di candidati.


Decreto ministeriale 1493 del 21 giugno 2022 - Aggregazioni interregionali Procedura conco
.
Download • 743KB

di CLAUDIO CASTAGNA



0 visualizzazioni0 commenti