Concorso straordinario per abilitazione da avviare entro il 15 dicembre


Il Decreto Sostegni Bis che è in fase di approvazione annuncia il limite temporale per il concorso straordinario per l’abilitazione bandito lo scorso 21 aprile, finalizzato all’accesso ai percorsi abilitanti che dev’essere avviato entro il 15 dicembre 2021.


Concorso straordinario per l’abilitazione

Il concorso è destinato a chi è in possesso dei titoli dettati dal Decreto Dipartimentale n.497 del 21 aprile 2020 con la presentazione della domanda entro il 15 luglio 2020. Al momento non sono in previsione le possibilità di effettuare nuove iscrizioni. E’ necessario che i docenti abbiano almeno tre anni di annualità di servizio tra il 2008/09 e il 2019/20 nelle scuole statali, paritarie o Ie FP. Era prevista la procedura per l’anno scolastico 2020/21, ma per una serie di problematiche è stata rinviata all’anno 2021/22 la possibilità di effettuare le iscrizioni negli elenchi della prima fascia GPS o per chiedere il passaggio di cattedra/ruolo.

La prova del concorso straordinario per l’abilitazione

La prova del concorso straordinario per abilitazione, consisterà in una prova scritta computer based composta da 60 quesiti a risposta multipla con con durata di 60 minuti.


A cura di Claudio Castagna

4 visualizzazioni0 commenti