CORONAVIRUS, AUMENTANO VERTIGINOSAMENTE I CASI DI POSITIVITÀ NEL MONDO


In Italia purtroppo si registrano oltre 78000 casi al giorno, avvicinandosi a quanto prospettato dai virologi negli ultimi giorni, ovvero che ci sarebbero stati 100000 casi in un giorno.


In altri paesi però la situazione è ancora più drammatica: in Francia i casi registrati in un solo giorno sono 180000, mentre negli Stati Uniti i contagi sono arrivati addirittura a mezzo milione in un giorno, a New York il tasso di positività media è salito di quasi il 20%. Ad ogni modo si cerca di tutelare la scuola, cercando di non privare gli studenti delle lezioni in presenza.


Il sindaco della Grande Mela, Bill De Blasio vuole attuare una strategia innovativa, “Stay Safe and stay open”, in base alla quale non sarà prevista quarantena per le classi esposte al covid, ma nel caso in cui dovesse esserci un caso positivo agli altri compagni verrà consegnato un test rapido da effettuare a casa,se il test è negativo si può tranquillamente ritornare a scuola il giorno seguente. Nei sette giorni successivi agli alunni verrà consegnato un secondo test da effettuare sempre a casa.


Negli Stati Uniti due novità importanti volute dal Centers Disease Control and Prevention: la revisione al ribasso dell’ incidenza di Omicron e la riduzione della quarantena a cinque giorni per i positivi al covid. Si tratta di novità che suscitano non poche polemiche.


di Isabella Castagna


0 visualizzazioni0 commenti