CORONAVIRUS, FRANCIA: MASCHERINA OBBLIGATORIA ALL’APERTO

Obbligo della mascherina nei luoghi a rischio assembramento


In Francia, continuano ad aumentare i casi positivi al Covid-19 e la pressione nelle strutture ospedaliere nelle ultime settimane non si arresta.


Viste le circostanze, come era stato anticipato nei giorni scorsi da Gabriel Attal, portavoce del governo francese, a Parigi tornano ad essere obbligatorie le mascherine anti-covid all’aperto in alcune zone maggiormente a rischio assembramento, come: mercatini, raduni di oltre dieci persone, fermate dei mezzi pubblici, stazioni, centri commerciali, scuole, università, e altri luoghi di culto.


Nei giorni scorsi, la giustizia aveva bocciato il provvedimento che dalla fine del mese di dicembre 2021, imponeva l'uso della mascherina all'aperto in tutta Parigi.


di CLAUDIO CASTAGNA



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti