COVID-19 ,SILERI: “LOCKDOWN PER I NON VACCINATI? NON SERVE A NIENTE”


"Le restrizioni con il green pass rafforzato già esistono. Il crollo dei contagi, registrato in Germania con il lockdown per i non vaccinati, riguarda la variante Delta" afferma il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri.

Molti citano le decisioni prese dal governo tedesco, che ha visto vietare ai non vaccinato l'ingresso nei luoghi ludici ( teatri ed eventi culturali, negozi, cinema, ristoranti): "Ma lì è diverso", spiega Sileri. "La Germania ha dovuto ricorrere al lockdown per i non vaccinati a causa della crescita esponenziale della variante Delta con la quarta ondata quando noi avevamo già il green pass da mesi. E infatti i contagi di Delta registrati in Italia non sono paragonabili a quelli avuti in Germania, così come il numero di ricoveri e morti".

E sull’obbligo vaccinale? "Oggi, con le percentuali di vaccinati che abbiamo, non credo che un obbligo possa innalzare significativamente questi numeri. In ogni caso, vediamo come si comporta Omicron", risponde l’esponente del M5S.


di VALENTINA ZIN


0 visualizzazioni0 commenti