COVID-19: ZONA GIALLA? ECCO LE REGOLE PER IL PASSAGGIO DI COLORE


Ad oggi, nel nostro Paese, sono 7 le regioni attualmente in fascia gialla: Friuli Venezia Giulia, province autonome di Trento e Bolzano, Veneto, Marche, Liguria e Calabria.

Ma quali sono i parametri previsti per la zona gialla?

  • incidenza settimanale di 50 casi (o più) ogni 100 mila abitanti;

  • tasso di occupazione dei posti letto nei reparti ordinari 15%;

  • tasso di occupazione dei posti letto nelle terapie intensive 10%.

Nella giornata del 25 dicembre è stato registrato il numero di contagi record da inizio pandemia (54.762), e come ricorda il ministero della Salute quasi tutte le Regioni/Province autonome "si collocano in uno scenario di trasmissione pari o superiore a 2 e l'aumento dell'incidenza settimanale a livello nazionale ha superato la soglia di 250 casi per 100,000 abitanti" (ordinanza del 24 dicembre).


Quali sono le regioni attualmente a rischio?

La Lombardia, che ad oggi si trova in zona bianca, ha visto durante le festività una crescita esponenziale dei contagi. Stessa situazione per il Veneto (già attualmente in zona gialla), che ha superato la quota di 5.000 contagi.

Per capodanno troviamo una possibile entrata in zona gialla anche per il Lazio e Campania, che superano la soglia di 4.000.


di VALENTINA ZIN


1 visualizzazione0 commenti