COVID:ANCHE LE ISOLE DI KIRIBATI E DI SAMOA IN LOCKDOWN

Dopo due mesi di assoluta tranquillità anche le isole di Kiribati e di Samoa entrano in lockdown a causa di arrivi dall’ estero.


Dopo un’ impennata di casi covid, a causa di arrivi provenienti dall’ estero, purtroppo anche le isole di Kiribati e di Samoa sono entrate per la prima volta in lockdown, dopo quasi due anni in cui sono rimaste indenni dalla pandemia,

nonostante il 34 % della popolazione dell’ isola di Kiribati abbia ricevuto la 2° dose di vaccino e il 62% della popolazione dell'isola di Samoa sia completamente vaccinata.



L’ isola di Kiribati infatti all’ inizio del mese di gennaio non aveva registrato nemmeno un caso, mentre l’ isola di Samoa ne aveva registrati solo due.


Data la situazione emergenziale, per i due Paesi sono state previste misure restrittive, che aumenteranno da Lunedì. Le misure prevedono che gli abitanti restino a casa, è concesso di uscire solo per l’ acquisto di beni di prima necessità o per motivi legati alla salute. Non si sa ancora per quanto tempo durerà il lockdown.



Per le due isole questa situazione emergenziale è stata un fulmine a ciel sereno. Mai avrebbero immaginato di ritrovarsi in così poco tempo in uno stato tale da decidere di entrare in lockdown.


di ISABELLA CASTAGNA

1 visualizzazione0 commenti