COVID, CURVA DEI CONTAGI SEMPRE IN SALITA

NELLA GIORNATA DI IERI 15 DICEMBRE REGISTRATI OLTRE 300MILA POSITIVI


La curva dei contagi da Covid-19 continua ad aumentare sempre di più. Nella giornata di ieri, 15 dicembre 2021, in Italia sono stati registrati oltre 23 mila positivi al virus e 129 decessi, 9 in più rispetto rispetto al giorno prima.


Per quanto riguarda i tamponi, sempre nella giornata di ieri, sono stati effettuati 634.630 tra molecolari e antigenici, con un tasso di positività pari al 3,6%, un notevole aumento rispetto alla giornata del 14 dicembre dove il tasso era pari al 2,7%.

Situazione allarmante negli ospedali del Paese sempre più in affanno a causa degli aumenti dei ricoveri, (84) quelli registrati ieri, mentre i ricoveri nelle terapie intensive sono stati 870. Secondo i dati epidemiologici del Ministero della Salute, in Italia sono stati superati i 300 mila casi di positività al Covid-19.


Da inizio della pandemia i casi totali in Italia sono 5.282.076, i morti 135.178. I dimessi e i guariti sono invece 4.841.245, con un incremento di 14.802 in confronto alla giornata del 14 dicembre.


Uno studio effettuato dall’Istituto superiore di sanità ha rilevato un tasso di positività pari allo 0,19% della nuova variante Omicron.


"La presenza della Omicron era largamente attesa - spiega Silvio Brusaferro, Presidente dell'Istituto superiore di sanità - in linea con quanto osservato anche negli altri paesi, e le prossime indagini ci permetteranno di stimarne la velocità di diffusione".

L’immunologo americano Fauci, contro la variante Omicron ha affermato: "Al momento non sembra sia necessario un 'booster' specifico".


di CLAUDIO CASTAGNA



0 visualizzazioni0 commenti