COVID: DA OGGI È DISPONIBILE IN ITALIA LA PILLOLA PAXLOVID

La distribuzione dei primi 11.200 trattamenti riguarda le Province e Regioni autonome


Dopo il parere favorevole del Cts per la distribuzione dell’antivirale Paxlovid, avvenuta già nel mese di dicembre, Figliuolo ha annunciato l’inizio della distribuzione di 11.200 trattamenti in tutte le regioni e province autonome.


Il contratto firmato dal Commissario e la casa farmaceutica Americana, prevede 600 mila trattamenti nel corso del 2022.


Paxlovid


Primo antivirale che viene assunto per via orale per il trattamento dell’infezione da Covid-19 approvato dall’Ema.

Il farmaco è costituito da due principi attivi:


  • PF-07321332, agisce riducendo la capacità del Virus di moltiplicarsi nell'organismo;

  • Ritonavir, prolunga l’azione di PF-07321332 consentendogli di rimanere più a lungo nell’organismo a livelli che influenzano la moltiplicazione del virus.



A chi è destinato


L’uso di questa terapia viene consigliata a soggetti fragili a rischio di sviluppare una forma grave della malattia. Viene assunto entro i primi 5 giorni dall’inizio dei sintomi.


Varianti Covid-19


Gli studi dimostrano che la terapia sia efficace anche contro le varianti del Covid-19 grazie alla molecola che agisce su meccanismi conservati del virus.


Finora gli effetti collaterali individuati sono risultati generalmente lievi.


di CARLO VARALLO

0 visualizzazioni0 commenti