COVID: NAVE DA CROCIERA CON 150 POSITIVI A BORDO

Controlli di routine effettuati dal personale di bordo della società hanno evidenziato un focolaio in una nave proveniente da Marsiglia


Alle 8:00 di ieri mattina, la nave da crociera Msc Grandiosa, è attraccata al porto di Genova con a bordo 150 passeggeri risultati positivi al Covid prima dello sbarco.


La Società informa che i passeggeri risultati positivi sono tutti asintomatici e di aver adottato un “protocollo di sicurezza e salute”, che prevede almeno tre tamponi a bordo.


Gestione dei passeggeri


La prima fase è stata quella di isolare i passeggeri nelle loro cabine in attesa di ulteriori informazioni da parte degli Enti responsabili della gestione per tale emergenza (Sanità marittima (Usmaf), Società armatrice, Capitaneria di porto, Protezione civile Regionale).


È stata avviata la procedura per il rientro a domicilio dei passeggeri Italiani risultati positivi al Covid, tramite mezzi protetti messi a disposizione dalla Società armatrice.


I passeggeri stranieri risultati positivi al virus verranno trasferiti presso una struttura Rsa di Genova, e qualora non ci fossero abbastanza posti per tutti, i restanti passeggeri verranno accolti da una Rsa in Piemonte.


La nave potrà lasciare il porto di Genova dopo una completa sanificazione e dirigersi come da programma, verso il porto di Civitavecchia.


Questa vicenda ci fa capire quanto sia contagiosa la variante Omicron e quanto possa stravolgere le nostre abitudini, ma fortunatamente non riesce a farci smettere di vivere e viaggiare nel massimo della sicurezza grazie ai protocolli adottati dalle strutture e società.

di CARLO VARALLO

0 visualizzazioni0 commenti