COVID: protocollo per la sicurezza in classe


La trattativa del nuovo protocollo sulla sicurezza in classe è stato firmato. Senza dubbio il primo dispositivo di protezione da covid è la mascherina chirurgica o se sarà previsto l’utilizzo di ulteriori dispositivi. Per quanto riguarda il personale scolastico occupato con i bambini sotto i 6 anni di età viene previsto lo svolgimento delle attività didattiche a gruppi stabili è sarà necessario tenere sotto controllo ogni fonte fonte di contagio e i vari strumenti di protezione, mentre per il personale occupato con bambini diversamente abili, è necessario l’utilizzo dei dispositivi utili come mascherina,guanti e vari per garantire la protezione individuale. Inoltre,per i ragazzi con disabilità uditiva, ai compagni e docenti sono previste le forniture delle mascherine protettive di tipo trasparenti. Molto importante per chi avrà accesso nell’edificio scolastico e vari luoghi, dovrà strettamente attenersi alle regole dell’uso della mascherina obbligatoria e igienizzazione con frequenza. Nel rispetto di quanto previsto dall’art. 1, comma 2, lett. a) del DL n. 111 del 2021, viene stabilito che “è fatto obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie, fatta eccezione per i bambini di età inferiore ai sei anni, per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso dei predetti dispositivi e per lo svolgimento delle attività sportive”.


1 visualizzazione0 commenti