DECRETO SOSTEGNI TER: LE MISURE A SOSTEGNO DEL MONDO SCUOLA

DALLE MASCHERINE FFP2 ALL’ESECUZIONE GRATUITA DI TEST ANTIGENICI RAPIDI


A seguito del Decreto sostegni bis, precedentemente intervenuto a supporto di imprese, lavoratori, giovani, salute e servizi territoriali, negli ultimi giorni si sta discutendo al Senato, in Commissione Bilancio, il cosiddetto Sostegni ter, a sostegno di imprese e operatori economici, lavoro, salute e servizi territoriali, per emergenza Covid-19, e per contenimento degli effetti degli aumenti di prezzo nel settore elettrico.


MISURE PER IL MONDO DELLA SCUOLA

Nell’articolo 19 comma 1 si legge che, al fine di assicurare la fornitura di mascherine di tipo FFP2 a

favore degli alunni e del personale scolastico in regime di autosorveglianza di cui all'articolo 4 del decreto-legge 7 gennaio 2022, n. 1, sulla base di un'attestazione dell'istituzione scolastica interessata che ne comprovi l'effettiva esigenza, le farmacie e gli altri rivenditori autorizzati che hanno aderito al protocollo d'intesa, forniscono tempestivamente le suddette mascherine alle medesime istituzioni scolastiche.

Per l'attuazione del primo periodo, il fondo per l'emergenza epidemiologica da COVID-19 per l'anno scolastico 2021/2022 di cui all'articolo 58, comma 4, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n. 106, è incrementato nel limite di spesa di 45,22 milioni di euro nel 2022.


L’articolo 30 è relativo all'esecuzione gratuita di test antigenici rapidi per la rilevazione di antigene SARS-CoV-2 di cui all'articolo 5 del decreto-legge 7 gennaio 2022, n. 1, si applica anche alla popolazione scolastica delle scuole primarie. Conseguentemente l'autorizzazione di spesa di cui al medesimo articolo 5, comma 1, del citato decreto-legge e' incrementata di 19,2 milioni di euro per

l'anno 2022.


di VALENTINA ZIN


0 visualizzazioni0 commenti