DIGITAL BOARD, RIAPERTE LE CANDIDATURE PER LA TRASFORMAZIONE DIGITALE

Nella didattica e nell’organizzazione della scuola


Il ministero riapre lo sportello dedicato alle istituzioni scolastiche statali non ancora finanziate in quanto la scadenza precedente era stata fissata per il giorno 1° ottobre 2021 fino alle ore 12:00.

‘’L’Avviso pubblico “Digital board: trasformazione digitale nella didattica e nell’organizzazione”, prot. n. AOODGEFID/28966 del 6 settembre 2021, è finalizzato alla dotazione di attrezzature per la trasformazione digitale della didattica e dell’organizzazione delle istituzioni scolastiche.


L’obiettivo è quello di consentire la dotazione di monitor digitali interattivi touch screen, che costituiscono oggi strumenti indispensabili per migliorare la qualità della didattica in classe e per utilizzare metodologie didattiche innovative e inclusive, nelle classi del primo e del secondo ciclo e nei CPIA.

Priorità per le classi attualmente ancora sprovviste di lavagne digitali, e di adeguare le attrezzature e gli strumenti in dotazione alle segreterie scolastiche per accelerare il processo di dematerializzazione e digitalizzazione amministrativa delle scuole.

Ai sensi dell’articolo 8, comma 4, del citato avviso pubblico, considerato che risultano risorse ancora da assegnare per l’azione in oggetto, con il presente avviso si dispone l’apertura della seconda finestra dello “sportello”, riservata alle istituzioni scolastiche statali non finanziate durante la precedente, la cui scadenza era fissata alle ore 12.00 del 1° ottobre 2021’’.

Il sistema informativo predisposto per la presentazione delle proposte e quelle del sistema informativo fondi, disposta per la trasmissione delle candidature firmate digitalmente, resteranno aperte dalle ore 12.00 del 12 novembre 2021 alle ore 12.00 del 2 dicembre 2021.

di CLAUDIO CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti