DISPOSIZIONI CONCERNENTI LE IMMISSIONI IN RUOLO DOCENTI A.S. 2022/2023

Decreto Ministeriale n. 184 del 19 luglio 2022

Il Ministero dell’Istruzione ha trasmesso in data odierna una nota relativa a “Disposizioni concernenti le immissioni in ruolo del personale docente per l’anno scolastico 2022/2023”.


Si trasmette, per ogni consequenziale adempimento, il Decreto Ministeriale n. 184 del 19 luglio 2022, in corso di registrazione, che autorizza le immissioni in ruolo di personale docente per l’anno scolastico 2022/2023, per un contingente pari a n. 94.130 posti, unitamente ai relativi allegati di seguito descritti:

  • Allegato A, contenente le istruzioni operative alle nomine in ruolo;

  • Allegato B, contenente i prospetti recanti il contingente ripartito a livello regionale


Al fine di agevolare le operazioni di nomina in ruolo, si trasmettono, altresì, i prospetti elaborati a livello regionale per grado di istruzione, nonché a livello provinciale, classe di concorso/tipo posto riportanti disponibilità ed esuberi al termine delle operazioni di mobilità. Si fa altresì che sul sistema informatizzato per le immissioni in ruolo sono presenti i prospetti contenenti le sedi disponibili.


Si segnala l’esigenza che le SS.LL. provvedano a completare tutte le ordinarie operazioni di immissioni in ruolo entro il giorno 2 agosto, avvalendosi della procedura automatizzata allo scopo predisposta, al fine di consentire l’apertura delle funzioni per la presentazione delle istanze di partecipazione alla procedura di cui all’articolo 1, commi 17 bis e ss., del decreto legge 29 ottobre 2019, n. 126, convertito con modificazioni dalla legge 20 dicembre 2019, n. 159, dal 3 al 7 di agosto.


L’intera gestione della procedura in questione dovrà concludersi entro il giorno 10 agosto al fine di procedere alle ulteriori attività connesse all’avvio dell’anno scolastico.



Allegato-A-1
.pdf
Download PDF • 142KB