DOCENTI E LEGGE 104, PRIORITÅ E REQUISITI PER USUFRUIRNE


Partiamo dalla mobilità e dalla graduatoria interna di istituto per i docenti che usufruiscono della legge 104/92 per assistenza a familiare disabile con art.3 comma 3.


nell’art.13 comma 1 punto IV del CCNI sulla mobilità la cui validità è triennale (a.a. s.s. 2019/20 – 2020/21 – 2021/22), che riguarda l’assistenza al coniuge, l’assistenza al figlio con disabilità, l’assistenza da parte del figlio referente unico al genitore con disabilità, l’assistenza da parte di chi esercita la tutela legale.


I docenti che ne beneficiano hanno i seguenti diritti:


1- valutazione prioritaria della loro domanda di trasferimento a prescindere dal punteggio, rispetto ai docenti che non usufruiscono di alcuna precedenza

2- esclusione dalla graduatoria interna di istituto per salvaguardare la loro titolarità nella scuola.

Per usufruire di questi diritti i docenti devono rispettare specifiche e condizioni previste dal CCNI.





2 visualizzazioni0 commenti