top of page

ELEZIONI 2023: LE VOTAZIONI SI SVOLGERANNO DI DOMENICA E DI LUNEDì

Ad essere coinvolte, come sempre, anche le scuole, che saranno sedi di seggio


Per l’ anno 2023, le operazioni di votazione per le consultazioni elettorali e referendarie si svolgeranno dalle ore 7 alle ore 23 nella giornata di domenica e dalle ore 7 alle ore 15 nella giornata di lunedì.


A prevederlo il Decreto-Legge 12 dicembre 2022, n. 190, che fa riferimento alle “Disposizioni urgenti in materia di prolungamento delle operazioni di votazione”. Tale decreto è entrato in vigore ieri 13 dicembre.


Per attuare il decreto sono stati stanziati altri 14.874.000 euro, in modo da incrementare il fondo per fronteggiare le spese derivanti dalle elezioni politiche, amministrative, del parlamento europeo e dall’attuazione dei referendum.


Come sempre, ad essere coinvolte anche le scuole, che saranno sedi di seggio.


Il 12 e il 13 febbraio ad essere coinvolte le scuole del Lazio e delle Lombardia , dove si svolgeranno le elezioni regionali, successivamente toccherà poi al Molise e al Friuli Venezia Giulia.


di ISABELLA CASTAGNA


1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page