top of page

EMENDAMENTO PER PROROGA ORGANICO COVID DA PARTE DEL MOVIMENTO 5 STELLE

Nella nuova legge di bilancio non sono stati trattati alcuni punti


Nella Legge di Bilancio 2023 non sono stati affrontati alcuni punti per la scuola quali il reclutamento e la proroga dell’ organico covid.


A tal proposito il Movimento 5 Stelle ha presentato un emendamento alla Manovra per la proroga dell’ organico covid fino alla fine dell’ anno scolastico: “Abbiamo presentato un emendamento alla legge di bilancio per la proroga fino alla fine dell’anno scolastico in corso del personale docente e ATA assunto per far fronte all’emergenza covid. Si tratta di oltre 50.000 persone, che nella scorsa legislatura sono state confermate anche grazie all’impegno del MoVimento 5 Stelle, con l’ex sottosegretaria all’istruzione Barbara Floridia in primissima linea”.


Ha poi concluso: “In campagna elettorale il partito di Giorgia Meloni si era detto favorevole alla proroga, ma alla prova dei fatti non hanno stanziato un euro per mantenerli in ruolo. Eppure chi conosce la scuola sa benissimo che gli istituti stanno ancora facendo i conti con le conseguenze della pandemia, ma soprattutto che andare a indebolire gli organici è una mossa sbagliata in generale, tanto più all’interno di un quadro che vede all’orizzonte tagli drastici per il mondo della scuola. Se la destra intende dare seguito alle parole espresse prima delle elezioni ed evitare di tradire 50.000 lavoratori della scuola voti l’emendamento del Movimento 5 Stelle, a prima firma di Gaetano Amato”.


di ISABELLA CASTAGNA



1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page