ENNESIMO ALLARME BOMBA PRESSO UN ISTITUTO SCOLASTICO DI VIGNOLA

Fortunatamente si è trattato di un falso allarme


Continuano incessantemente gli scherzi di poco gusto: più volte negli ultimi mesi abbiamo sentito parlare di “allarme bomba” in vari istituti scolastici italiani, anche se fortunatamente, è sempre stato un falso allarme.


Questa volta è toccato all'istituto superiore di Prima Levi di Vignola. Una chiamata da parte di ignoti ha fatto scattare l’allarme; studenti, personale e docenti sono stati fatti immediatamente evacuare mentre i carabinieri perlustravano ogni singolo angolo dell’edificio.


A seguito delle indagini si è rivelato l’ennesimo falso allarme, anche se ormai gli studenti erano stati rimandati a casa senza concludere la mattinata di lezioni.

Attualmente i carabinieri stanno cercando di rintracciare l’autore della telefonata.




di VALENTINA ZIN


0 visualizzazioni0 commenti