top of page

EROGAZIONE ASSEGNO UNICO E UNIVERSALE PER FIGLI A CARICO

Circolare Inps


A partire da oggi, 1 marzo 2023, coloro che nel corso del periodo compreso tra gennaio 2022 e febbraio 2023 abbiano presentato una domanda di Assegno unico e universale per i figli a carico fino al compimento di 21 anni di età (e senza limiti di età per i figli disabili), possono continuare a beneficiare dell’erogazione tramite procedura automatica e senza dover presentare una nuova domanda.


Inoltre, si precisa che in assenza di una nuova DSU presentata per il 2023 e correttamente attestata, l’importo dell’Assegno unico e universale sarà calcolato a partire dal mese di marzo 2023 con riferimento agli importi minimi previsti dalla normativa.


Qualora la nuova DSU sia presentata entro il 30 giugno 2023, gli importi eventualmente già erogati per l’annualità 2023 saranno adeguati a partire dal mese di marzo 2023 con la corresponsione degli importi dovuti arretrati.


13950_Circolare-numero-132-del-15-12-2022
.pdf
Scarica PDF • 120KB

di ISABELLA CASTAGNA

1 visualizzazione0 commenti

Comments


bottom of page