ESAME DI STATO 2022: PROPOSTA UNA NUOVA MODALITÀ DI SVOLGIMENTO

Novità importanti sull’ esame di stato 2022 che avrà una prova scritta, una resi di diploma e un colloquio orale, strutturato in più fasi.


Novità importanti sull’ esame di stato 2022, per il quale si propone una nuova modalità.

L’ esame dovrebbe essere strutturato in tre momenti: ci sarà una prova scritta di italiano che sarà uguale per tutti gli indirizzi di studio, seguirà poi la presentazione di una tesi di diploma, con un argomento assegnato entro aprile, infine ci sarà la prova orale, strutturata in più fasi.

I dirigenti scolastici hanno accolto con entusiasmo la proposta di questa nuova modalità che si avvicina molto a quella tradizionale. Questa proposta, infatti, rappresenta i passi avanti di cui a fine novembre ha parlato il Ministro dell’ istruzione Bianchi.

Ci si auspica che quanto proposto possa trovare attuazione, perché questo significherebbe un miglioramento della situazione emergenziale in cui stiamo vivendo.

di Isabella Castagna


2 visualizzazioni0 commenti