FAMIGLIA NO VAX DISTRUTTA DAL COVID, INDENNE UNA SOLA PERSONA

Una famiglia no vax, colpita dal covid è stata distrutta, a salvarsi solo la moglie del quarantaduenne Marco Ferrero.


In provincia di Torino una famiglia no vax è stata colpita dal covid.

Marco Ferrero, di 42 anni, operaio ascensorista, è deceduto il 6 gennaio, presso l’ ospedale di Ciriè, dov’ era ricoverato perché colpito dal covid. Dopo alcuni giorni, per la stessa causa, sono venuti a mancare anche i nonni novantenni, mentre il padre è ricoverato in terapia intensiva. L’ unica persona rimasta indenne, pur avendo contratto il virus, è la moglie che non ha manifestato gravi sintomi.



In una situazione delicata come questa non si comprende quale possa essere la strada da seguire. Ci si chiede: Se avessero effettuato la somministrazione del vaccino anti- covid, avrebbero avuto maggiore possibilità di salvarsi?


di ISABELLA CASTAGNA


0 visualizzazioni0 commenti