GLI STIPENDI DEI DOCENTI GRIDANO VENDETTA



Secondo un recente rapporto dell'OCSE su ruoli e stipendi di capi d'istituto di 27 paesi si evince che i dirigenti scolastici italiani risultino essere tra i più pagati (dopo australia e regno unito).

La differenza tra la retribuzione dei docenti italiani e quella dei dirigenti scolastici italiani è in assoluto la maggiore al mondo:

In Australia la retribuzione di un dirigente scolastico risulta essere dell'85% in più rispetto a quella di un insegnante; nel Regno Unito risulta essere del 136% in più, mentre in Italia risulta del 160% in più.

Ciò va a dimostrare e a confermare come il trattamento economico degli insegnanti italiani “gridi vendetta”.

Secondo i dati analizzati (1997-2018) dal sindacato possiamo notare lo stato di progressivo impoverimento dei docenti italiani: tra il 2007 il 2019 le buste paghe dei docenti sono state alleggerite di 170 € lordi.

Si tratterebbe infatti di riequilibrare la differenza (sempre più ampia) con la retribuzione delle altre categorie di dipendenti pubblici.

6 visualizzazioni0 commenti