Graduatorie ATA terza fascia


Sono giunte alcune segnalazioni per quanto riguarda le graduatorie Ata di terza fascia e l’ufficio scolastico di Pesaro e Urbino ha preso in mano la situazione sul fatto che, per coloro che cercano di capire la propria posizione ‘’finiscono’’ nella prima fascia 24 mesi, e pensano che siano stati messi da parte nella procedura. L’AT di Pesaro e Urbino scrive: “Le graduatorie pubblicate su questo sito sono le permanenti provinciali di I fascia, pertanto gli utenti inseriti nelle graduatorie d’istituto di III fascia, per ritrovare la propria posizione, dovranno consultare i siti delle singole istituzioni scolastiche. Questo errata lettura costituisce il motivo per cui molti aspiranti non si trovano in graduatoria“. Infatti le graduatorie ata terza fascia e ata 24 mesi coincidono creando scompiglio tra gli interessati. Nella prima fascia, detta anche 24 mesi, sono presenti coloro che fanno parte delle graduatorie provinciali permanenti. Vengono utilizzate per le supplenze annuali e temporanee fino alla conclusione delle attività didattiche le scuole utilizzano le graduatorie provinciali 24 mesi.

Nella seconda fascia sono presenti coloro che fanno parte delle graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico, elenchi provinciali ad esaurimento di assistente Amministrativo, Tecnico, Cuoco, Infermiere, Guardarobiere e elenchi provinciali ad esaurimento di addetto alle aziende agrarie. Mentre nella terza fascia sono presenti coloro che hanno i titoli che permettono l’accesso ai profili professionali previsti dal decreto ministeriale emanato dal MI con cadenza triennale che vengono utilizzate per le supplenze.


A cura di Claudio Castagna

1 visualizzazione0 commenti